Calamari ripieni di tonno
Pesce,  SECONDI PIATTI

Calamari ripieni di tonno

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print

Calamari o totani? Entrambi i molluschi presentano carni magre e con un buon contenuto proteico e si prestano perfettamente per questa ricetta.



Ingredienti (per 4 persone):

  • 4 calamari o totani
  • 1 uovo
  • 1 fetta di pane raffermo
  • latte q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 160 gr di tonno
  • 3 cucchiai olio
  • sale
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • ½  bicchiere di vino bianco

Procedimento

Pulite i molluschi e lavateli bene.

Tritate i tentacoli e cuoceteli pochi minuti in padella con un cucchiaio d’olio e 1/2 spicchio d’aglio.

Mettete il pane in un piatto e bagnatelo col latte.

Strizzatelo bene e mettetelo in una ciotola con i tentacoli cotti, il restante aglio tritato, il prezzemolo tritato, l’uovo, il parmigiano, il pangrattato, sale e pepe.

Aggiungete il tonno a pezzettini.

Mescolate bene e con l’aiuto di un cucchiaino riempite le sacche dei calamari/totani.

Non riempite mai fino all’orlo ma fermatevi circa un centimetro prima e chiudete poi con lo stuzzicadenti.

Ponete in  un tegame due cucchiai di olio extravergine e quando sarà ben caldo  mettete i calamari/totani a rosolare su tutti i lati.

Bucherellateli con uno stecchino per far fuoriuscire aria e acqua dall’interno.

Sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per circa 20 minuti.

La cottura dovrà avvenire a fuoco lento e osservando i giusti tempi per non compromettere la consistenza dei molluschi rendendoli gommosi al palato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.