Pesce

Filetti di passera di mare con patate al forno

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print


La carne della passera di mare, bianca e delicata, contiene pochissime calorie, nonché minerali benefici per l’organismo umano, quali sodio, potassio, fosforo e ferro.

Grazie alla poca quantità di grassi, è facilmente digeribile. È dunque un piatto pensato prettamente per bambini e per le diete.



Ingredienti (per quattro persone):

  • 400 g filetti di passera di mare
  • 4 patate
  • 50 g pangrattato
  • aglio in polvere
  • prezzemolo
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

Sbucciare le patate e tagliarle a fette non troppo spesse. Ci si può aiutare con una mandolina.


Oliare una pirofila da forno e creare uno strato di patate.

Ricoprire con 25 g di pangrattato, salare, oliare ed aggiungere una spolverata di aglio e pepe.


Adagiare sullo strato di patate condite i filetti di passera di mare e spennellare il pesce con poco olio.


Aggiungere qualche fogliolina di prezzemolo e coprire con le patate rimanenti.


Spolverare nuovamente la superficie con il rimanente pangrattato, un pizzico di sale e pepe, abbondante prezzemolo ed un giro d’olio.


Cuocere in forno a 180° C per 25 minuti.

Al termine della cottura impostare il forno su Grill e dorare per 5 minuti.




Consiglio: la passera di mare è ottima anche cotta alla brace, priva di condimento e senza togliere la pelle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.