BIMBY,  Pasta fresca,  Primi Bimby,  PRIMI PIATTI

Gnocchi all’acqua

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print


Velocissimi da fare, pronti in 15 minuti. Solo tre ingredienti vengono impiegati nella preparazione: farina, acqua e sale.




Ingredienti (per quattro persone):

  • 400 g semola rimacinata o farina 0
  • 400 g acqua
  • sale q.b.

Procedimento (metodo tradizionale)

In una pentola, versare l’acqua e farla bollire con del sale. Aggiungere la farina. Girare con un mestolo fino al completo assorbimento dell’acqua.


Versare dunque l’impasto bollente su un ripiano e lavorarlo bagnandosi le mani per evitare di bruciarsi.


Quando l’impasto risulta omogeneo, dare la forma di un cilindro e tagliare a strisce di circa 2 cm.


Lavorare le striscioline in modo da ottenere delle forme allungate che verranno tagliate a cubetti.


Procedimento (Bimby)

Attenersi agli stessi ingredienti impiegati nel procedimento tradizionale. Versare l’acqua nel boccale e aggiungere il sale. Azionare il Bimby per 4 minuti, 100° C, vel. 1.

Appena l’acqua inizia a bollire, aggiungere la farina attraverso il foro sul coperchio con la velocità impostata a 4.

Terminato l’inserimento della farina, modificare la velocità a Spiga per 20 secondi.

Al termine della cottura, versare l’impasto su un ripiano e procedere come spiegato nel procedimento tradizionale.





Consiglio: la ricetta risulta addatta per una serata con ospiti organizzata all’ultimo momento.





Consiglio: pigiare con un dito lo gnocco, in modo da lasciare una sorta di foro che servirà per accogliere il condimento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.