Pasta alla norma
Pasta,  PRIMI PIATTI

Pasta alla norma

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print


“Signura , chista e’ na vera Norma” e’ il complimento  che il commediografo siciliano Martoglio fece alla sig.ra Saridda per indicare l’enorme bontà del piatto , al punto da essere paragonato alla celebre opera di Bellini.

Tanto basta per presentare il piatto.


Ingredienti (per 4 persone):

  • 360 gr. rigatoni
  • 700 gr Pomodori rossi
  • 2 melanzane
  • 1 spicchio di aglio
  • 200 gr di ricotta salata
  • Olio
  • Sale
  • basilico

Procedimento

Lavate le melanzane, tagliatele a fettine  , salatele e mettetele a scolare del liquido amarognolo sotto un peso ,per circa un’oretta.

Lavate i pomodori , togliete il piccolo ed incidete con una x la parte superiore.

Scottateli per pochi minuti in acqua bollente, leggermente salata.

Meteteli in acqua fredda e sbucciateli.

Spezzetateli e cuoceteli a fuoco basso in un tegame con lo spicchio di aglio.

Quando e’ quasi pronto unite qualche fogliolina di basilico e un giro di olio evo.

Riprendetele le melanzane , tagliate ogni fetta in 4 e friggetele in olio bollente.

Scolatele su carta assorbente.

Cuocete la pasta al dente, scolatela e  unitela salsa di pomodoro.

Impiattate e aggiungete le melanzane fritte e un’abbondante spolverata di ricotta.

Se volete aggiungete qualche foglia di basilico.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.