Basi salate,  Impasti base Bimby,  Pane

Piadina sfogliata

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print

Un’alternativa “sottile” e senza lievito al solito pane.

La sua forma e la sua friabilità permettono di riempirla con svariati ingredienti, ottenendo un pasto gustoso e sfizioso.



Ingredienti (per una persona):

  • 100 g farina 00
  • 45 g latte parzialmente scremato
  • 1 pizzico di sale
  • 15 g olio extravergine di oliva
  • 15 g burro fuso


Procedimento tradizionale

Versare la farina 00, il latte, il sale e l’olio all’interno di una ciotola. Impastare per circa 2 minuti.

Trasferire l’impasto su un piano di lavoro infarinato e compattare in un panetto.


Stendere dunque con un mattarello e ottenere un rettangolo (20×10 cm).
Spennellare la superficie con il burro fuso.

Aiutarsi con un pennello, se necessario.

Piegare ora il rettangolo a metà seguendo il lato lungo, fino ad ottenere un quadrato. Spennellare nuovamente.

Avvolgere l’impasto con la pellicola trasparente e conservare in frigo per circa 30 minuti.


Rimuovere l’impasto dal frigo e lavorarlo nuovamente con il mattarello, fino ad ottenere una circonferenza di circa 25 cm di diametro.


Scaldare una padella su fuoco medio-alto e cuocere la piadina da entrambi i lati, fino alla comparsa di bolle sulla supeficie.

La colorazione dovrebbe risultare dorata.


Farcire a piacere e servire.


Procedimento Bimby

Mettere nel boccale la farina 00, il latte, il sale e l’olio:

Spiga 1 minuto e 30 secondi

Per la preparazione della piadina seguire poi le indicazioni a partire dalla foto n. 3.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.