Pomodori con riso alla romana
ANTIPASTI,  Antipasti vegan,  PRIMI PIATTI,  Riso e cereali

Pomodori con riso alla romana

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print

I pomodori ripieni di riso alla romana sono un piatto della tradizione laziale.

Gli ingredienti sono tutti a crudo, compreso il riso.

Il riso e la polpa vengono marinati per un paio di ore, quindi si riempiono i pomodori e si cuociono in forno.


Ingredienti (per 4 persone):

  • 8 pomodori rossi tondi
  • 200 gr di riso a chicco piccolo
  • 800 gr di patate
  • 1 pizzico  di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di menta
  • 1 cucchiaino di basilico
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • Sale
  • pepe

Procedimento:

Lavate bene i pomodori e tagliate le calotte.

Svuotateli con un coltellino e un cucchiaio.

Mettete la polpa in una ciotola.

Salate leggermente l’interno dei pomodori e metteteli a scolare capovolti.

Tritate con un passaverdure o frullate con un mixer la polpa dei pomodori e conditela con il sale, il pepe, l’aglio e il mix di erbe aromatiche.

Unite anche il riso, mescolate bene, aggiungete 2 cucchiai di olio e lasciate riposare per un paio di ore o più, in maniera che assorba i condimenti.

Disponete i pomodori in una teglia coperta da carta forno bagnata e strizzata bene.

Riempiteli di riso quasi fino al bordo e copriteli con la calotta.

Tagliate le patate a spicchi, conditele con 2 cucchiai di olio sale e pepe e disponetele nella teglia a riempire gli spazi vuoti.

Irrorate con il sugo e riso rimasto e poco olio.

Infornate 45/50 minuti a 180°,  se si colorano troppo coprite con alluminio.

Ottimi sia tiepidi che freddi.


Consiglio: mettete la teglia in forno nella parte piu’ bassa per 35 minuti e a meta’ per altri 10/15 minuti. Il riso cosi’ si cuocera’ senza indurire.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.