Cucina

Storie di…cucina (olio o burro?)

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print

Ricordo la cucina di mia nonna Angelina , ottima cuoca: piatti buoni, saporiti, ma quanto erano pesanti!

Carciofi alla romana che galleggiavano nell’olio, pizze che impiegavano due giorni per essere digerite e crostate con eccesso di burro.

Oggi si è giunti al giusto compromesso: ottimi sapori, ingredienti equilibrati e cotture più sane.

A questo punto una domanda sorge spontanea: meglio utilizzare l’olio o il burro in cucina?

Il burro, essendo di origine animale, estratto dalla parte grassa del latte (la panna), apporta un quantitativo estremamente elevato di grassi saturi. Al contrario, l’olio extravergine di oliva ha origine vegetale, ed è ottenuto dalla spremitura a freddo delle olive. .

Il burro, essendo appunto un grasso animale, contiene colesterolo. Nell’olio EVO questo è assente.

Ulteriore fattore che determina la differenza tra i due ingredienti è la consistenza: grassi solidi come il burro contengono un quantitativo elevatissimo di acidi grassi saturi (come detto precedentemente), che favoriscono l’innalzamento del colesterolo e dei trigliceridi nel sangue, con conseguente rischio di incorrere in malattie cardiovascolari. L’olio d’oliva, d’altra parte, è quasi totalmente privo di acidi grassi saturi.

Se è vero che il burro contiene acidi grassi saturi e colesterolo cattivo pero’ è vero anche che contiene una buona quantità di grassi insaturi ed è meno calorico dell’olio.

Su 100 g di prodotto il burro si assesta sulle 758 kcal rispetto alle quasi 900 kcal dell’olio di oliva.

0lio e burro dovrebbero quindi essere considerati complementari:il trucco sta nell’inserire entrambi gli ingredienti nella propria alimentazione, cercando di mantenere il giusto equilibrio.

Ricordare, dunque, di cucinare in modo adeguato per compiere un gesto d’amore verso noi stessi e chi ci è vicino.

Di seguito la tabella per la conversione delle quantità di burro e olio.


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.