Torta “pasqualina” veloce
ANTIPASTI,  Formaggi ed altro,  Torte salate

Torta “pasqualina” veloce

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print

Una versione velocissima che prende spunto, e sia chiaro che non sostituisce , la piu’ famosa torta pasqualina ligure.

Si usa la pasta sfoglia gia’ pronta e per questo puo’ essere portata in tavola anche all’ultimo momento.

Perfetta per una tavola imbandita il giorno di  Pasqua ma ottima anche per un picnic.




Ingredienti:

  • 500 gr di spinaci  
  • 250 gr di ricotta
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • 5 uova + 1 tuorlo
  • 2 dischi di pasta sfoglia
  • pepe qb
  • sale qb

Procedimento:

Lavate gli spinaci e cuoceteli  per  circa 8/10 minuti in acqua leggermente salata.

Scolate, lasciate intiepidire, strizzate bene la verdure e mettetela in una ciotola.

Aggiungete  la ricotta setacciata, 1 uovo, il parmigiano, sale e pepe e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Foderate con carta forno uno stampo circolare di 22 – 24 cm di diametro e disponete il primo foglio di pasta sfoglia.

Riempitelo con il ripieno di ricotta e spinaci, preparato precedentemente.

Distribuite bene il composto e aiutandovi con un cucchiaio fate 4 piccoli incavi e in ciascuno versate un uovo crudo intero.

Coprite la torta con il secondo disco di pasta sfoglia e sigillate bene i bordi.

Spennellate la superficie con l’albume  di un uovo.

Infornate la torta pasqualina a 180 °C per circa 30 minuti.

Se si dovesse dorare troppo in superficie, copritela con un foglio di carta forno.

Ottima fredda.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.