Contorni vegan,  Verdure

Melanzane light al forno

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print

Piatto adatto anche ad una dieta dimagrante, facendo attenzione a non eccedere con l’olio.



Ingredienti (per quattro persone):

  • 3 melanzane
  • sale q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • semi di peperoncino
  • prezzemolo
  • olio
  • glassa balsamica/aceto balsamico

Procedimento (1)

Affettare le melanzane non troppo fine, in modo tale che seppur cotte al forno, rimangano morbide.


Mettere le fette in uno scolapasta, salarle a strati e disporre un peso al di sopra, per far scolare le melanzane e fargli perdere il gusto amarognolo.


Dopo circa mezz’ora asciugarle e disporle su una teglia.


Mettere in forno a 180° C per 10 minuti.

Al termine della cottura, riportarle su un piatto, condire con il trito di aglio, prezzemolo e peperoncino.

Aggiungere olio e glassa di aceto e servire subito.




Procedimento (2)

Cuocere le melanzane come spiegato nel procedimento (1).

Disporre ora le melanzane a strati in un contenitore da frigo.

Su ogni strato versare il trito di prezzemolo, peperoncino, poco sale.

A strati alterni aggiungere anche l’aglio.

Su ogni strato versare olio e aceto balsamico.





Consiglio: le melanzane possono essere conservate in frigo per 4/5 giorni.
Per rendere l’aglio più leggero e digeribile, rimuovere il cuore interno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.