pesto basilico senza aglio
Salse salate

Pesto di basilico senza aglio veloce

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print

Il pesto e’ una salsa a crudo, ovvero un composto dove gli ingredienti principali sono il basilico, l’aglio, il parmigiano e l’olio che vengono amalgamati a crudo e non cotti.

La ricetta originale del pesto alla genovese  prevede l’utilizzo del mortaio di marmo e un pestello di legno unita a tanta pazienza.

La ricetta di seguito e’ invece rivisitata e accelerata, impoverita anche dell’aglio.

Da preparare all’ultimo minuto per legare paste e sformati.

Ingredienti:

  • 40 foglie grandi di basilico
  • 50 grammi di parmigiano
  • 20 gr di pecorino
  • 40 grammi di pinoli
  • ½ bicchiere di olio
  • olio extravergine di oliva
  • sale grosso

Procedimento

Lavate il basilico e mettetelo per circa 10 minuti in acqua con del ghiaccio.

Versate nel frattempo nel mixer freddo e con le lame ghiacciate i pinoli con un pizzico di sale grosso.

Frullate a scatti, velocemente e con pochi colpi per non riscaldare il pesto.

Asciugate delicatamente il basilico.

Aggiungete le foglie nel mixer e frullate per pochi secondi.

A questo punto inserite i due formaggi e l’olio.

Azionate fino ad avere un risultato cremoso, amalgamato, non troppo liquido.

Consigli: l’olio extravergine d’oliva puo’ essere aumentato o diminuito a secondo alla cremosità desiderata.

Mettete il contenitore del frullatore e le lame in frigo almeno 1 ora prima .

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.