Pasta,  Pasta fresca

Tonnarelli in pesto di ricotta e pistacchi con pomodorini

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print


Per la preparazione dei tonnarelli io utilizzo la macchina Pastamaker della Philips, che permette di avere pasta fresca in un tempo ridotto.

Si può utilizzare, però, ogni tipo di pasta: lunga per avere un piatto caldo durante l’inverno, o corta, per un pasto freddo estivo.



Ingredienti (per quattro persone):

per la pasta:

  • 300 g semola
  • 100 g farina 00
  • 130 g acqua
  • 200 g di pomodorini rossi per il sugo
  • sale q.b
  • olio q.b

per il pesto:

  • 20 g foglie di basilico
  • 200 g ricotta
  • 40 g pistacchi (60 g se si vogliono aggiungere pistacchi tritati come guarnizione del piatto terminato)
  • 40 g parmigiano
  • 40 g olio extravergine d’oliva

Procedimento

Per la preparazione dei tonnarelli, inserire la semola, la farina ,l’acqua e un pizzico di sale all’interno della macchina Pastamaker.


In una padella mettere a soffriggere uno spicchio d’aglio, da togliere successivamente nel momento in cui si metteranno i pomodorini tagliati a spicchi. Salare se necessario.


Dopo aver preparato la pasta, procedere con la preparazione del pesto di ricotta.

All’interno di un frullatore, inserire le foglie di basilico, la ricotta, i pistacchi interi, il parmigiano, l’olio, sale e pepe. Frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa.


Durante la cottura dei pomodorini, mettere la pentola con l’acqua a bollire per la cottura della pasta.


Scolare la pasta al dente e versarla nella padella con i pomodorini cotti, aggiungere un mestolo di acqua calda e unire successivamente il pesto di ricotta e pistacchi. Nel caso in cui la pasta risulti troppo asciutta, aggiungere un altro mestolo di acqua.


Impiattare aggiungendo i restanti 20 g di pistacchi tritati e un pizzico di pepe.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.