CONTORNI,  Verdure

Puntarelle alla romana

Condividi l'idea con i tuoi amici :
image_pdfimage_print

Le puntarelle sono i germogli della cicoria, considerati un piatto tipico della cucina romana, diffusi anche nella cucina campana.

Vengono consumate prevalentemente crude.



Ingredienti:

  • 200 g puntarelle pulite
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 4/5 filetti di acciughe
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1/2 spicchio d’aglio (facoltativo)

Procedimento

Versare olio, aceto, sale e un po’ di pepe in una terrina.

Unire i filetti di acciughe e l’aglio tagliato a pezzetti.


Lasciar riposare per 10/15 minuti. Rimuovere dunque l’aglio e versare il composto nel Minipimer.


Dare solo 2/3 colpetti a velocità minima.


Versare la salsina ottenuta sulle puntarelle e mescolare.


Aggiustare di sale, se necessario, e aggiungere qualche pezzo di filetto di acciuga per guarnire.

Consiglio: Se si vuole evitare il minipimer usare il mortaio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.